Istigazione alla prostituzione??!!

Vorrei qui solo buttar su qualche video, niente di nuovo da dire.

Canzone rifatta in formato ballabile tratta dall’originale “Comprami”, di Viola Valentino, 1979.

Bella musica sicuramente, orecchiabile e ballabile, riadattata appunto in tempi recenti ma l’originale risale al 1979, il testo è identico.

Mi domando come diavolo sia stasto possibile pubblicare un testo simile 40 anni fa!

Il seguente è la versione originale

“comprami”, di Viola Valentino, anno 1979.

Stranamente, nella versione più recente i commenti non parlano del contenuto, nella versione originale solo qualcuno si azzarda ma vien fuori poi una piccola baruffa con insulti.

Se uscisse adesso farebbe un casino per un anno almeno, dicono anche questo nei commenti ma secondo me c’era più censura 40 anni fa, eppure la canzone è passata.

Sembra proprio una pubblicità alla prostituzione. Ma il remix l’han fatto perchè è molto bella la musica. Credo che del testo ormai sia solo io a parlarne qui!

Altro pezzo

Brano musicale “Sesso a Pagamento” del gruppo “Punkreas”, — Scene del film SHAME del 2011 diretto da Steve McQueen, presentato in concorso alla 68ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove il protagonista, Michael Fassbender, ha vinto la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile.

Questa è tutt’altra musica ed è uscita nel 2012 ma l’argomento è lo stesso. “sesso a pagamento” il titolo, esplicito e veritiero e con il video lo capirebbe anche un mulo.

Perfino un gruppo sovversivo e senza peli sulla lingua come questo, i Punkreas appunto, parlano di tormento, pentimento e vomito nel cesso! Ma ho già spiegato i motivi di tale visione della sessualità in altri articoli sul blog. E comunque è ovvio che a pagamento uno non lo fa cantando e fischiettando.

(Vecchio video già caricato e dettagliato in un precedente articolo).

Ecco.

Una risposta a “Istigazione alla prostituzione??!!”

Che hai??